20171119_KRL5021.jpg

MEDAGLIA

CONQUISTA VERONA
INDOSSA UN PEZZO DI STORIA


20 NOVEMBRE 2022

Anche quest’anno abbiamo scelto uno degli innumerevoli monumenti della città di Verona.

L’idea è una rivisitazione delle fondamenta delle torri di Porta Leoni (monumento di epoca romana)

La parte bianca rappresenta la sommità della torre con i merli difensivi, mentre la parte grigia rappresenta in modo stilizzato le fondamenta così come appaiono a chi passa da via Cappello.

 

Una medaglia a più strati

una vera ricostruzione storica da conquistare

DESIGNED BY

logo-abw-piccolo-colori.jpg
MEDAGLIE_vrm22.jpg
MEDAGLIE_vrm22_04.jpg

SCOPRI PORTA LEONI

 

La Porta dei Leoni è una antica porta di epoca romana che fungeva da accesso alla città di Verona.

Situata all'inizio del Cardo Massimo (insieme al Decumano, principali assi di accesso della Verona romana), Porta Leoni fu costruita durante il primo secolo d.C. utilizzando prospetti in pietra bianca della Valpantena, che furono addossati ad una pre-esistente porta di epoca Repubblicana.

Il nome attuale è di origine popolare e risale al XV secolo, dopo il ritrovamento di una tomba romana con la rappresentazione di DUE LEONI sdraiati uno accanto all'altro.

Cardodecumano.jpg
20040420-DSC_0845.jpg

Porta dei Leoni aveva un'altezza di 13 metri (come le mura cittadine), una pianta quadrata con una corte interna, doppi fornici sulle facciate e gallerie nei piani superiori. Gli angoli del fronte esterno erano fiancheggiati da due torri difensive di forma cilindrica che si raccordavano alle mura, su cui si aprivano numerose finestre.

 

Ad oggi, ciò che possiamo vedere della porta è una metà verticale della parte rivolta verso l'interno della città e grazie ad una attenta opera di recupero e valorizzazione, di fronte alla porta (due metri sotto il livello stradale attuale di Via Leoni) sono visibili anche la base di una delle due torri difensive, parte del muro laterale e frammenti della pavimentazione della corte interna.

MEDAGLIE_vrm22_03.jpg
verona-porta-leoni-1.jpg
 
Privacy Policy